Itinerari MTB.

  • Itinerario: The Skull (Val del Diaol)

    Tipologia: Downhill
    Difficoltà:
    Lunghezza: 23 km
    Dislivello: 1170 m

    File GPX (per il tuo GPS): scarica
    File KMZ (per Google Earth): scarica



    The Skull: il teschio.
    La val del Diaol: la valle del Diavolo!
    Questi sono i 2 nomi con i quali è conosciuto il più celebre percorso da dowhnill della zona dell'Alto Garda.
    Scoperto e realizzato anni or sono da figure storiche del dowhnill locale, the Skull è diventato qualcosa di leggendario, quasi mistico. Un simpatico aneddoto vuole che il nome The Skull sia stato dato dopo il ritrovamento di un teschio di bovino in mezzo al sentiero, durante i lavori di sistemazione e disboscamento.
    Ora the Skull ritrova nuova vita (dopo alcuni anni di abbandono e utilizzo massiccio da parte di migliaia di bikers) grazie ai volontari dell'associazione Alto Garda Bike Area, che si propone di curare e mantenere in buono stato i percorsi da downhill della zona.
    Decidiamo così di inaugurare la stagione con una discesa mozzafiato dalle pendici del Baldo:
    partiamo da Porto S.Nicolò, la giornata è buona e non troppo calda, fattore che ci permetterà di
    arrivare a Doss Casina senza sforzi eccessivi.
    Ci dirigiamo verso Torbole e prendiamo la strada per il Parco delle Busatte, sbirciamo la nuova
    pista da BMX/dirt in costruzione e ci immettiamo sulla strada asfaltata che da Nago porta sul Monte Baldo.
    La salita è tosta, soprattutto se fatta con bikes da downhill/freeride. Fortunatamente lo splendido
    panorama su Torbole e sul Lago di Garda ci allevia un pò la sofferenza. Arrivati a Malga Zures possiamo rifiatare un pochino, in attesa dello strappo finale che ci porta a Doss Casina (passeremo sotto alcune antenne e ripetitori televisivi) prima e a Malga Casina dopo (qui si trova anche un sentierino che porta alla sorgente Acqua d'Oro, per chi si volesse dissetare).
    L'imbocco del sentiero The Skull si trova poche centinaia di metri dopo Malga Casina: non vi potete sbagliare in quanto segnalato con un vistoso cartello indicante "Downhill Val del Diaol".
    E' ora di mettere le protezioni, guanti e casco integrale: quello che ci aspetta adesso sono 4,5 km di adrenalina pura, su un terreno alle volte battuto e veloce, altre volte fatto di sassi, placche e pietre, che metteranno a dura prova il nostro equilibrio.
    La discesa termina nella zona industriale di Nago, da qui attraversiamo le campagne verso il centro del paesino di Nago e poi giù di nuovo a Torbole.

    Che dire, the Skull o Val del Diaol che dir si voglia, rappresenta il paradiso per chi cerca discese da downhill nell'Alto Lago di Garda..... in attesa di nuove sorprese da parte dei ragazzi di AGBA!!!

    Note tecniche: è consigliata una solida bike da downhill, se non volete trovarvi con cerchi storti e raggi rotti...


    Ecco un video dimostrativo:

 

Photo Gallery

 

Commenti (8) - Aggiungi un commento

Nome:

Commento:

Verifica Anti Spam:



  • Maurizio da prato - 02/06/2016
    Sarò di passaggio ad agosto E vorrei andare a provarlo Sapete mica in che condizioni si trova?

  • 4ZEkPncn - 02/12/2015
    hands down, apple's app store wins by a mile. it's a huge ion of all sorts of apps vs a raethr sad ion of a handful for zune. microsoft has plans, especially in the realm of games, but i'm not sure i'd want to bet on the future if this aspect is important to you. the ipod is a much better choice in that case.

  • Pipeline-Riva del Garda - 06/04/2011
    Settimana prossima mi ci fiondo

  • Andrea - 13/03/2011
    il video dimostrativo purtroppo non funziona

  • Alto Garda Bike Area - 08/09/2010
    Grazie ragazzi questo è quello che ci da la giusta carica per continuare a cercare nuove vie e ripulirle per il divertimento di tutti quelli a cui piacciono le discese adrenaliniche.Ciao a tutti BARCH.

  • elias - 02/05/2010
    fatto sabato 1 maggio con albert64 e daniele77(MTB-FORUM).....che dire , splendido e tosto.

  • Matej - 22/04/2010
    it is nice

  • Tommaso - 10/04/2010
    Che dire... discesa strepitosa! Provare per credere!